Velvet Cake

Ingredienti: velvet cake

250 gr Farina

1 Cucchiaino bicarbonato

1 Cucchiaino lievito in polvere

1 Cucchiaino sale

2 Cucchiai cacao amaro

250 gr Zucchero

230 gr Latticello

2 Cucchiaini estratto vaniglia

Colorante alimentare rosso

1 Cucchiaino aceto bianco

2 Tazzine caffe’ caldo

Per la glassa: 110 gr burro + 225 gr Philadelphia + 250/300 gr zucchero a velo

Ricetta: Riscaldate il forno a 180 gradi. In una ciotola mischiate la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale e il cacao. In un’altra ciotola mischiate il resto degli ingredienti e combinate le due ciotole insieme. Dividete poi l’impasto in parti uguali in due teglie della stessa grandezza. Infornate per ca 30-40 minuti. Quando le torte saranno fredde, sovrapponetele inframezzandole di glassa e ricoprite compleatamente con la stessa.

Dedicata a… Altro giro, altra corsa, e’ di nuovo San Valentino e io vi devo una storia da catalogare nella sezione “Amore“.  Avrete forse gia’ notato che in questa sezione non ci sono molti uomini intortati e questo e’ dovuto al fatto che mi sono davvero innamorata nella mia vita solo 2-3 volte. Fortunatamente…

Oggi vi presento Denzel (soprannominato cosi per la sua straordinaria somiglianza con Denzel Washington), l’ultimo vero uomo della mia vita, un uomo sublime e sorprendente.

Wonderful, he was my sunshine, he could take me to a higher ground then knock me off my feet, he inspired me, what he made me feel inside was amazing, he could touch my soul, he was my hero, he was wonderful, so beautiful, so powerful. Next to him I felt the woman in red, the girl blue, the black, or the golden lady too  (dalla canzone “Wonderful”  di India Aire)

Ma la nostra relazione era troppo come un giro sull’ottovolante, non c’era neanche un attimo di tregua, era un’infinita festa a sorpresa, era un romanzo di spionaggio dai continui colpi di scena. L’unica costante della nostra vita insieme era la domenica: sveglia tardi, tante coccole, un bel bagno, pranzo, velvet cake preparata secondo LA ricetta di sua madre, un paio di partite a domino, magari anche una partita alla Play Station, poi TV, relax sul divano e una telefonata. Una telefonata a… sua moglie! Eh si, questa e’ stata per esempio una delle grandi sorprese che mi ha fatto Denzel: si e’ sposato con un’altra donna tre mesi dopo che eravamo insieme! Vabbe’, lei non ha mai messo piede in casa nostra e lui e’ stato perdonato.

Quello che pero’ non gli ho mai potuto perdonare e’ stato che, dopo 3 anni di giri su ottovolanti vari, Denzel ha ammesso che mi amava come un pazzo e che aveva capito che nessuno l’aveva mai amato come l’avevo fatto io. Ha divorziato… ma ora dobbiamo passare tutta la vita insieme?? Nooooooo, ho detto GIAMMAI! Che noia e… tristezza per favore vai viiiiiiiiiiiiiiiiiiia!

Tagged: , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *